Impianto dentale: quello che devi sapere

Impianto dentale: quello che devi sapere. Cos’è e come funziona? Scopri tutto quello che bisognerebbe sapere prima dell’intervento. Cannizzo Milano

Impianto dentale: quello che devi sapere

Molto spesso, i denti mancanti o rovinati possono essere un disagio per la maggior parte delle persone.

I problemi dentali, oltre a essere un grandissimo problema per un fattore estetico, influenzando molto il tuo aspetto, causano problemi anche salutari.
Infatti potresti mettere a rischio la tua salute orale.

Esistono sul mercato sicuramente molte opzioni per salvare i tuoi denti e la loro salute. Ma uno tra i più popolari e quello con maggiore percentuale di successo è proprio l’impianto dentale.

Inoltre, a differenza delle protesi dentarie, un impianto dentale è una soluzione permanente. Il processo di installazione potrà essere più complesso rispetto ad altre soluzioni, come le protesi standard. Ma a differenza di esse offre numerosi vantaggi ai pazienti.

Impianto dentale: quello che devi sapere, cos’è e come funziona

L’impianto dentale non è nient’altro che un apparecchio che verrà posizionato sotto il bordo gengivale, attaccato alla mascella.

Questo apparecchio verrà quindi inserito dal dentista e in seguito si fonderà con l’osso della tua mascella e consentendo in un secondo tempo di poter aggiungere un perno metallico che farà da radice artificiale.

Gli impianti dentali sono diventati un’alternativa comune alle protesi standard.

E infatti essi, utilizzano perni in titanio che possono fondersi con l’osso mascellare dopo l’intervento chirurgico.  Inoltre, grazie a questa azione che viene svolta in maniera totalmente naturale, i tuoi denti artificiali saranno quindi sicuri e funzioneranno come se fossero i tuoi denti naturali.

Con questi tipo di impianti, non si verificheranno particolari problemi futuri. Ad esempio alcuni problemi che eviterai saranno perdita di tessuto osseo, scivolamento e scarsa aderenza e morso.

Invece, sarà una sostituzione permanente che non si decomporrà come potrebbero farei tuoi denti naturali con l’andar del tempo.

Impianti dentali: quello che devi sapere, per chi sono adatti?

Potresti avere l’esigenza di un impianto dentale se:

  • Ti manca uno o più denti;
  • La tua mascella ha raggiunto la piena crescita;
  • Il tuo osso deve essere un sicuro adattamento per l’impianto;
  • Le tue gengive sono sane;
  • Non hai problemi di salute che potrebbero interferire con la crescita dell’osso mascellare.

Tutti questi punti saranno comunque determinabili una volta che il tuo dentista avrà finito di studiare la tua bocca.
In seguito saprai se potrai completare l’operazione.

Alcune persone potrebbero non essere adatte agli impianti dentali, compresi quelli che fumano o le persone con problemi di salute orale o di perdita ossea.

Se non rientri in queste categorie e sei stanco delle protesi potrai finalmente impegnarti in una procedura di impianti dentali che durerà per qualche mese.

Perché scegliere un impianto e non una protesi?

Il motivo principale perché le persone prediligono gli impianti alle protesi è per un fattore estetico. Infatti molte persone preferiscono svolgere la loro giornata senza doversi preoccupare di inserire, rimuovere o pulire la protesi.

Un altro motivo è che con gli impianti c’è la possibilità di poter consumare qualsiasi cibo anche quelli duri o appiccicosi. Gli impianti si comportano come i denti naturali, rendendo nuovamente piacevole e confortevole il mangiare.

Un altro punto a favore è che le protesi hanno bisogno di una particolare cura per mantenerle sempre buone e intatte. Invece gli impianti dentali necessitano solo di un normale spazzolamento, filo interdentale e insomma, una sana igiene orale, come per i denti naturali. Questo non solo ti fa risparmiare tempo, ma è anche un modo più piacevole di prenderti cura dei tuoi denti.

Infine, con essi non dovrai preoccuparti dello scivolamento della protesi mentre si parla. Se hai degli spazi tra i denti, i denti vicini potrebbero tentare di spostarsi in quegli spazi. Un impianto impedisce che ciò accada.

Impianto dentale: quello che devi sapere, quanto dura una procedura?

Come accennato nel precedente paragrafo, ottenere uno o più impianti dentali è un’operazione che si suddivide in diverse fasi. Potrà addirittura richiedere più mesi.

Questo verrà determinato dal tuo dentista, una volta che tu e lui avrete stabilito di essere un buon candidato per la procedura, verrà programmato l’inserimento di un impianto.  Ciò può anche comportare un’estrazione del dente danneggiato che verrà sostituito.

Dal momento in cui sarà posizionato l’impianto, avrà bisogno di un po’ di tempo per guarire. La guarigione potrà richiedere dalle 6 alle 12 settimane, dipenderà tutto da come reagisce la tua cavità orale.

In seguito, il tuo dentista, controllerà il sito per assicurarsi che sia guarito correttamente e attaccherà il tuo nuovo dente.

Questa procedura si svolge di solito in anestesia locale.

Subito dopo si dovrà assumere un farmaco da banco per diminuire o prevenire qualsiasi dolore o disagio. Infatti il tuo dentista ti prescriverà quello adatto a te.

Inoltre ti dirà cosa fare in caso di sanguinamento, dolore incontrollato o segni di infezione.

Possono essere sbiancati?

La risposta schietta è no, non si può fare questa operazione sugli impianti dentali.
Durante il processo, il tuo dentista ordinerà denti artificiali dello stesso colore dei tuoi denti naturali, per garantire l’uniformità.

Se il colore dei tuoi denti non ti soddisfa appieno, parlane col tuo dentista. Lui potrebbe consigliarti lo sbiancamento dentale in modo da poter dare al tuo sorriso l’aspetto che desideri dopo aver ottenuto gli impianti.

Costo e durata

In Italia il prezzo di un impianto dentale per un singolo dente può andare dai 1.500 euro ai 3.000 euro.  Invece per un’intera arcata varia dai 5.000 euro fino a 30.000 euro.

Con le giuste cure, un’ottima igiene orale e controlli regolari dal dentista un impianto dentale può durare per il resto della tua vita.
Le tue corone possono durare dai 10 ai 15 anni, a seconda della qualità del tuo regime di igiene orale.

Contattaci per fissare una prima visita e valutare la tipologia di intervento più adatto alle tue esigenze!