Quale dentista scegliere

Quale dentista scegliere: esistono tante tipologie di dentisti, quale fa al caso tuo? Come scegliere quello giusto per te? Scopriamolo! Cannizzo Milano

Quale dentista scegliere

Quando stai cercando un dentista, è fondamentale capire per quale tipo di operazione ne hai bisogno.
Inoltre è importante fare attenzione a dei fattori.
In seguito dei consigli:

  • Importante in primo luogo sentire persone che hanno già avuto magari delle esperienze. Quindi consultare amici, famigliari, colleghi o vicini di casa;
  • Potresti inoltre consultare anche il tuo medico di famiglia o il farmacista locale;
  • Se stai cercando un nuovo dentista perché ti stai trasferendo, potresti chiedere al tuo attuale dentista di darti una raccomandazione;
  • Contatta la tua società odontoiatrica locale o statale. O consulta qualche sito web sicuro.

Un ulteriore dritta che possiamo darti è quello di chiamare o visitare più di un dentista prima di sceglierne uno.

Cosa cercare quando scegli un dentista

Se il tuo obiettivo è quello di cambiare o trovare il tuo dentista di base, e quindi non per una singola operazione particolare è importante fare delle domande al tuo igienista orale futuro.
Pertanto, dovresti trovare qualcuno con cui puoi stare bene. Per trovare un dentista adatto alle tue esigenze, considera la possibilità di utilizzare queste domande per sapere quale dentista scegliere:

  • Quali sono gli orari d’ufficio? Considera se posssono andare bene per i tuoi impegni quotidiani.
  • È facile raggiungere l’ufficio dal lavoro o da casa?
  • Che formazione ha ottenuto? Frequenta ulteriori corsi di formazione?
  • Che tipo di anestesie può somministrare?
  • In caso di emergenze al di fuori dell’orario d’ufficio, come le approccia? (La maggior parte dei dentisti prende accordi con un collega o un servizio di riferimento di emergenza se non sono in grado di occuparsi delle emergenze.)
  • Fornisce informazioni preventive di pagamento? Ad esempio se stai facendo acquisti comparativi o alcune procedure comuni come radiografie della bocca piena, esame orale e pulizia e riempimento di una cavità.
  • Il dentista partecipa al tuo piano di salute dentale?

Quale dentista scegliere: chirurgia o medicina

Di solito quando visiti un dentista, è un dentista generico. Ma comunque essi si possono suddividere in dottore in chirurgia dentale o dottore in medicina dentale.

In ogni caso tutti i dentisti, che siano di una categoria o dell’altra, devono soddisfare gli stessi standard di certificazione nazionali e regionali per poter esercitare.

Qual è la differenza tra le due categorie? In realtà sono la stessa cosa. L’unica differenza è che dipende dalla scuola che hanno frequentato, come riconoscono la professione.

Entrambi sono considerati dentisti generici, sono fornitori primari. Essi trattano le esigenze generali di cure dentistiche.

Ciò include la diagnosi e il trattamento di problemi di salute orale come malattie gengivali, carie, canali radicolari, corone e ponti, nonché cure preventive.

Quale dentista scegliere: quali sono gli specialisti dentali?

Potrebbe capitare che tu abbia bisogno più di un dentista di base per il tipo di operazione. Quindi potrebbe essere esso stesso a indirizzarti a qualche specialista.

I tipi più comuni di specialisti dentali sono:

  • Dentista pediatrico o pedodontista: sono i dentisti che lavorano esclusivamente coi bambini;
  • Ortodontista: Solitamente viene indirizzato a questo genere di specialista quando il paziente presenta un disallineamento mascellare e / o i denti di bambini e adulti;
    Inoltre se ci sono denti in più, denti mancanti o denti affollati, esso tratterà il paziente con soluzioni come apparecchi ortodontici, apparecchi trasparenti oppure dispositivi di contenzione.
    I bambini potranno essere indirizzati a un ortodontista in tenera età.
  • Chirurgo orale: colui che è specializzato nel trattamento chirurgico di malattie, lesioni e aree estetiche o funzionali della bocca.
    Ad esempio la rimozione dei denti del giudizio oppure la gestione di impianti dentali e biopsie in punti sospetti in bocca.

I chirurghi orali hanno una formazione ulteriore per quanto riguarda l’anestesia.

  • Endodontista: loro invece sono specializzati nell’aiutare ad affrontare il dolore ai denti salvando i denti naturali.
    Questo processo viene fatto eseguendo un trattamento canalare, una procedura che tratta i tessuti infetti all’interno di un dente.
    Endo: dentro Odont: dente
  • Parodontologo: esso agisce invece sulla cura delle gengive e dei tessuti e della struttura di supporto intorno ai denti.
    Inoltre hanno formazioni aggiuntive per posizionare impianti dentali.
  • Protesista: Lui aiuta i pazienti a ripristinare o sostituire i denti persi. Alcuni dei trattamenti che eseguono possono includere impianti dentali, ponti e protesi.

Contattaci per fissare una prima visita e valutare la tipologia di intervento più adatto alle tue esigenze!