impianti all on four

Impianti all on four per riabilitare i pazienti edentuli (totali o parziali), con protesi di 12 denti fissi ancorati su quattro impianti dentali in titanio.

Che cosa sono gli impianti all on four?

Gli impianti all on four risolvono un problema estetico e funzionale a tutti quei pazienti vittima di edentulia. I vantaggi degli impianti all on four sono numerosi: tra tutti il principale è quello di poter beneficiare fin da subito di una nuova dentatura completa in un solo giorno. Tutto grazie alla metodologia del carico immediato, tecnica in cui la clinica implantologica Cannizzo di Milano è specializzata.

Grazie alla tecnica “All on four“, nella maggior parte dei casi sono evitati innesti ed incrementi dell’osso. Sono infatti sfruttate quelle determinate zone della bocca in cui è minore il riassorbimento dell’osso (parte anteriore della mandibola e della mascella).

Come accennato prima, la clinica implantologica Cannizzo è specializzata in impianti dentali e dispone di macchinari di ultima generazione. Per questo motivo è tra le migliori se cerchi:

  • Impianti dentali
  • Implantologia dentale
  • Panoramica dentale
  • Impianti all on four

Come si svolge l’intervento con gli impianti all-on-four?

Prima visita con il medico

Nella prima fase si valuta il quadro clinico del cavo orale del paziente. Successivamente si inizia quindi a progettare un programma di trattamento ad hoc, anche attraverso una radiografia panoramica accurata.

Grazie alla TAC dentale si studia l’apparato scheletrico facciale del paziente. Questo per valutare la qualità e la quantità ossea ed osservare le terminazioni nervose. A questo punto è necessario creare un modello virtuale della bocca del paziente, grazie ad un apposito software che sarà in grado di simulare anticipatamente ogni fase della imminente operazione.

Per il successivo appuntamento si raccomanda al paziente di essere a digiuno da almeno 4 ore dall’intervento, di non bere tè, caffè, alcolici e fumare.

Intervento di implantologia

Si comincia con eventuali estrazioni degli elementi dentali presenti ed un’accurata pulizia del cavo orale.

L’inserimento di impianti All On Four si avvale della sedazione cosciente. Tale procedura consiste nel far inalare al paziente una miscela di ossigeno ed azoto che lo porteranno ad uno stato di rilassamento totale. Ciò farà si di non provare alcun dolore, permettendo in questo modo di evitare lo stress psico-emozionale legato alla paura del dentista. Ma non è tutto. Il paziente potrà anche collaborare con il dentista!

Tramite una dima, si effettuano i quattro fori, all’interno dei quali saranno inseriti gli impianti dentali in titanio. Questi sono le basi su cui verranno avvitate le protesi fisse.

Grazie agli impianti All on four, ci si avvale di impianti tilted (inclinati) che riducono la lunghezza delle estensioni. Questi evitano che gli stessi impianti attraversino e lesionino il seno mascellare, i nervi alveolari e mentonieri. Si tratta di coppie di due impianti che sono inseriti nell’emiarcata destra e sinistra di mandibola e/o mascella, che saranno le solide fondamenta per l’applicazione della protesi.

Dopodiché entro le 24 ore successive all’operazione, si procede con l’applicazione della protesi personalizzata prodotta in laboratorio, che è fissata ai 4 impianti inseriti in precedenza (6 per la tecnica all on six), andando a creare un tutt’uno con l’arcata.

Quanto costa un impianto all-on-four?

Il costo degli impianti “All on four” possono superare i 15.000 euro. Questo ovviamente escludendo interventi low-cost, nei quali sono utilizzati materiali di indefinita qualità e molto meno resistenti. Ovviamente i prezzi dell’all on four si basano sulla qualità dei materiali impiegati e sulla professionalità e preparazione del medico.

Contattaci per fissare una prima visita e valutare la soluzione più adatta in base alle tue esigenze!