Bocca asciutta

La bocca asciutta o secca è un sintomo che può essere causato da problemi lievi o più importanti. Scopriamo quali sono e come trattarli.

Bocca asciutta

La bocca asciutta, conosciuta anche come xerostomia o bocca secca, si riferisce a una condizione in cui le ghiandole salivari della bocca non producono abbastanza saliva da mantenere la nostra cavità orale bagnata.

La secchezza delle fauci è spesso dovuta a degli effetti collaterali dovuti ad esempi da alcuni farmaci o problemi di invecchiamento o ad esempio può essere dovuta dalla radioterapia per il cancro.

Meno spesso, la secchezza delle fauci può essere causata da una condizione che colpisce direttamente le ghiandole salivari.

La saliva inoltre è molto utile per prevenire la carie neutralizzando gli acidi prodotti dai batteri spazzando via anche particelle di cibo.
La saliva contribuisce in molte cose.

Ad esempio ha anche la capacità di far gustare meglio il cibo oppure rende più facile masticare e deglutire.

Inoltre, è molto importante il fatto che gli enzimi nella saliva aiutano la digestione.

Il fatto che la tua saliva diminuisca o ne sei addirittura privo può causare una serie di problemi. Talvolta può essere solo un fastidio ma a volte invece può avere un impatto molto importante sulla salute orale. Inoltre attaccherà anche il tuo appetito.

Bocca asciutta o secca: sintomi

La scarsa produzione di saliva può portare a sintomi o segni come i seguenti, ovviamente possono verificarsi sempre oppure solo in determinati casi:

  • Secchezza o sensazione di vischiosità in bocca;
  • Alito cattivo;
  • Saliva che sembrerà densa;
  • Svilupperai difficoltà nel masticare, parlare e deglutire;
  • Gola secca o irritata e raucedine;
  • Lingua asciutta;
  • Senso del gusto poco sviluppato;
  • Problemi nell’indossare protesi.

Quindi a questo punto potresti chiederti quando dovresti vedere un dottore?

La risposta è che se hai notato segni e sintomi che persistono, fissa un appuntamento con il medico.

Bocca asciutta: cause

Le cause della bocca asciutta includono:

  • Il tipo di farmaco. 
    l bocca secca è un sintomo che si può sviluppare per determinati tipi di farmaci. Ad esempio quelli per trattare la depressione, l’ansia, le allergie e il raffreddore, l’epilessia ecc.
  • Alcune malattie.

Determinate condizioni mediche causano il problema. Ad esempio troviamo la sindrome di Sjögren , HIV / AIDS,  il diabete, l’anemia e moltissime altre patologie o malattie.

  • Trattamenti di tipo medico.

Un problema grave che può incrementare la secchezza della nella nostra cavità orale è qualche danno alle ghiandole salivari.

Infatti, le ghiandole se infiammate o irritate, possono ridurre la quantità di saliva prodotta. Ad esempio, il danno potrebbe derivare dalle radiazioni alla testa e al collo e dai trattamenti chemioterapici per il cancro.

  • Qualche danno ai nervi.
    La bocca asciutta può essere il risultato di qualche problema ai nervi. Ad esempio un danno ai nervi della testa e del collo a causa di una lesione o di un intervento chirurgico.
  • La disidratazione. 

Questa è la condizione meno grave. Infatti le condizioni che la causano sono la febbre, semplice sudorazione, vomito, diarrea, perdita di sangue ecc.

  • Stile di vita. 

Non mantenere un buon stile di vita e avere vizi come quello di fumare o masticare tabacco può influenzare la quantità di saliva prodotta e aggravare la secchezza delle fauci.
Un altro esempio è la respirazione a bocca aperta, contribuisce molto alla secchezza delle fauci.

Complicazioni

La mancanza di saliva sviluppa in seguito delle problematiche lievi o piuttosto importanti, ma in ogni caso se non viene trattata può portare a delle complicazioni non indifferenti:

  • Al primo punto troviamo l’aumento della placca, della carie e delle malattie gengivali;
  • Piaghe in bocca;
  • Infezioni come il mughetto;
  • Lo svilupparsi di pelle spaccata agli angoli della bocca o labbra screpolate;
  • Addirittura potrebbe prenderti nella tua quotidianità e sviluppare una cattiva alimentazione dovuta da problemi di masticazione e deglutizione.

Come trattarla

Se la bocca asciutta è dovuta da alcuni farmaci che stai assumendo, per terapie o quant’altro contatta il tuo medico. Potrebbe darti un farmaco sostitutivo che non causerà problemi alle tue fauci.

Il medico inoltre potrà anche prescriverti delle soluzioni come un risciacquo orale per ripristinare l’umidità della bocca.  Se ciò non aiuta, possono prescrivere un farmaco che aumenta la produzione di saliva.

Puoi anche delle soluzioni, che possono aiutare a migliorare il flusso di saliva, ad esempio:

  • Succhia caramelle senza zucchero o mastica gomme senza zucchero, un esempio sono le caramelle con Xilitolo. Non usare caramelle al limone, che potrebbero dare altri tipi di problemi ai denti.
  • Assumi molti liquidi.
  • Mantieni una buona igiene orale, utilizzando un dentifricio al fluoro e visita regolarmente il dentista.
  • Non respirare con la bocca.
  • Usa un vaporizzatore per la stanza per aggiungere umidità all’aria alle camere.
  • Se la situazione non migliora, come spiegato in precedenza potresti utilizzare un farmaco da banco che incrementerà lo sviluppo della tua saliva.

Contattaci per fissare una prima visita e valutare la tipologia di intervento più adatto alle tue esigenze!